Artemisia Gentileschi

Giuditta che decapita Oloferne (1612-1613), Museo Nazionale di Capodimonte, Napoli