Picasso, bacio

Amore, la danza dell’anima

L’Amore è la poesia più bella mai scritta e oggi voglio dedicare dei pensieri a tutti gli innamorati sperando che la dolce musica di Morricone e la magia dell’amore culli i vostri sogni e vi accompagni tra le braccia di Morfeo.

SoundArticle: Ennio Morricone – Deborah’s Theme

L’amore è la scia luminosa di una stella cadente che squarcia il buio

L’amore è un vulcano che esplode, è lava che brucia

L’amore è l’attimo in cui il mare decide di cancellare le tue paure

L’amore è il mortale che diventa infinito

L’amore è un granello di sabbia d’oro

L’amore è una melodia che solo tu conosci

L’amore è la danza dell’anima.

L’amore è riscaldarmi nella notte più gelida con il calore dei tuoi occhi pieni di me

L’amore è la mia ninna nanna preferita cantata dal tuo petto

L’amore è la poesia del tuo sorriso al mattino

L’amore è la carezza del tuo profumo sulla mia pelle

L’amore è guardare l’orizzonte e vedere il tuo viso

L’amore è trasformare qualsiasi cosa in un gioco

L’amore è tornare a casa e annegare tra le tue coccole.

Perché per noi il troppo non è mai abbastanza

Perché nell’attimo in cui i nostri occhi si incontrano

il mondo intero si blocca, si azzera

e l’infinito diventa la nostra casa

e il tempo cambia le sue regole

e il mondo tace perché l’unico rumore che rimane percettibile

è il tuo passo che coincide con il battito del mio cuore.

Vi lascio con un bellissimo quadro di Munch, un quadro che adoro perché dalla potenza di un bacio trapela sempre la forza vibrante di un grande amore, così forte che riesce a squarciare la tela ed estasiare i nostri sensi. E poi ve lo dico sempre che in nome dell’amore sono state partorite le più maestose opere dell’universo intero.

Edvard Munch, Il bacio con la finestra, 1892
Edvard Munch, Il bacio con la finestra, 1892

Divergenthink

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *